Tutto il tennis RIPARTE in Emilia Romagna!

0
Tutto pronto al TC New River
Questo articolo è presentato da:

I circoli di tennis che si stavano attrezzando per la riapertura immediata ai soli seconda categoria hanno avuto una grossa sorpresa grazie all’ordinanza firmata dal Presidente della Regione Stefano Bonaccini, in vigore da oggi 7 maggio 2020, che stabilisce come l’attività sportiva sia consentita anche all’interno di strutture e circoli sportivi se svolta in spazi all’aperto, purché consentano il rispetto del distanziamento ed evitino il contatto fisico tra i singoli atleti (un esempio su tutti, il tennis in campi appunto all’aperto). Viene però specificato che resta sospesa ogni altra attività collegata all’utilizzo delle strutture in questione compreso quello di spogliatoi, palestre, piscine, luoghi di socializzazione, bar e ristoranti.

Abbiamo fatto due chiacchiere con Gianni Fulgosi“la notizia è uscita ma c’è un piccolo problema, hanno detto che i circoli possono aprire ma non hanno detto come. Non ci sono i paletti, nel senso cercheranno di aprire tutti per quanto riguarda il tennis, perchè li la FIT ha definito i comportamenti da tenere. Ma un circolo grande, dove non si gioca solo a tennis, tipo la Vittorino, avrà da capire quante persone possono entrare, dove possono sostare anche se all’aperto. Poi altri circoli come la Nino Bixio, avendo spazi più ristretti, sarà più complicato ancora. Con le dovute precauzioni sicuramente il tennis lo aprono, però il resto non lo so proprio dire.”

Abbiamo poi sentito Filippo Bersani, che ci conferma come da domani il circolo di Borgotrebba aprirà al tennis. Naturalmente sarà chiuso il resto della struttura. Per entrare ci sarà una persona che proverà la febbre, farà sanificare le mani e chiederà una firma per rendere responsabile la persona dei suoi comportamenti all’interno del circolo.

Daniele Margherita ci informa dell’apertura del TC Valnure – “Di sicuro da lunedì. Forse da sabato se arriva l’ultima fornitura richiesta. Ovviamente saranno possibili solo singoli o lezioni con maestro. Per i doppi solo se conviventi. Per il tennis apriamo il 13 perché dobbiamo togliere il pallone e fare qualche lavoretto.”

Elena Colombi ci manda anche delle foto dal TC New River per far vedere come il tennis è pronto e ci dice – “Siamo prontissimi!! Da oggi siamo operativi con il tennis e con il Padel in singolo da domani! Ovviamente spogliatoi e bar chiusi.”

Il maestro Christian Dosi ci informa che alla Polisortiva Futura non avendo campi scoperti, si spera per il 18 maggio.

Al Campagnoli dicono Andrea Rebecchi e Umberto Bolzoni“Noi apriamo da lunedì prossimo i due campi in terra e adesso abbiamo saputo dalla consigliera regionale che in FIT a Bologna stanno dando delle interpretazioni riguardo i campi semiaperti (quelli lateralmente per intenderci). Se ci sarà un si, apriremo anche i due coperti. Naturalmente spogliatoi e segreteria chiusi e ci stiamo attrezzando per i pagamenti con il PTA.”

Dalla Vittorino, in attesa di news da parte dei dirigenti il maestro Marcello Griffini.

Alla Nino Bixio ci informa il maestro Davide Bonfanti che si aprirà. Per sapere il giorno preciso si terrà una riunione domani mattina. Appena si avranno nuove notizie saranno subito divulgate.

Conferma di riapertura anche per il Tennis Cadeo da domani, mentre la Canottieri Ongina, ci spiega Boris Bonvini, come il tutto fosse tarato per il 18 maggio e quindi dopo la news della riapertura si stanno riorganizzando.

Il maestro Fabio Galazzi conferma che alla Tennuoto i due campi in terra sono pronti e che sono stati sanificati anche i tre campi al coperto. – “Lunedì riapriamo ai soci. I maestri possono fare lezioni individuali o al massimo in due con gli agonisti. Mascherina, panche contrapposte, gel sul campo, insomma tutte le regole che ormai conosciamo e che ora dobbiamo applicare. Ho già sentito molti miei allievi è c’è naturalmente tanta voglia di ricominciare.”

Anche La Farnesiana condivide sui social la notizia: “Lunedì 11 si riparte! In sicurezza, ma si riparte!💪🏻🎾💪🏻🎾💪🏻(e… novità in arrivo…)”

Il presidente Fulgosi augura una buona apertura generale e si auspica che tutti i tennisti si comportino con prudenza e rispetto di tutti i regolamenti a suo tempo redatti dalla FIT.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here