FINALMENTE POSSIAMO INCORDARE LE RACCHETTE. E NON SOLO.

0
Questo articolo è presentato da:

Da lunedì riparte l’attività di molti negozi su tutto il territorio italiano. Tra questi i negozi di articoli sportivi che, aprendo solo ora, hanno vissuto la beffa di non aver potuto offrire i servizi necessari per lo sport quando già era permesso praticarlo. Ad esempio in Emilia Romagna, e quindi nella nostra provincia di Piacenza, i circoli di tennis hanno potuto riaprire i loro campi all’aperto per i seconda categoria già il 4 maggio e subito dopo l’8 maggio per tutti. Praticamente ognuno di noi ha “corde datate” di almeno due mesi e alcuni “super agonisti” sono sicuramente riusciti a romperle in quarantena, nelle sessioni di allenamento contro il muro di casa. Ora, a 9 giorni dalla riapertura di molti campi da tennis e visto il boom di prenotazioni (unico neo per la pratica il meteo), le racchette con le corde rotte si sono moltiplicate.

Così la situazione dei negozi che offrono servizi di incordatura, partners del tennispiacentino.

A Piacenza sono ufficialmente due: Angelo Sport e AB Sport.

Abbiamo parlato con Egidio Livraghi di Angelo Sport – “Lunedì 18 maggio si riapre! Bisogna però ripartire in sicurezza. Noi siamo pronti con locali sanificati e con protocolli d’igiene suggeriti da ERSA International (Associazione Europea Incordatori, di cui facciamo parte come Master Professional Stringer Liv.2). Voi dovete verificare che la vostra attrezzatura sia in regola. Controllate le condizioni delle scarpe e portate la vostra racchetta per un check-up gratuito delle corde con Diagnostic Babolat. Dopo questi mesi di inattività, sarebbe opportuno sostituire le corde, per tutelarVi evitando infortuni. Vi aspettiamo con tutte le novità di telai e con un nuovo brand per scarpe e abbigliamento: Lotto.”

Egidio all’opera nell’incordare una racchetta

Per quanto riguarda il negozio AB Sport abbiamo parlato con Alberto Beltrami “Da domani mattina alle 9:30 ripartiamo! Dopo due mesi e mezzo di stop ci siamo dati immediatamente da fare per essere in regola con sanificazioni e regolamenti. In base alla metratura potranno entrare i clienti e quindi per noi sarà due persone alla volta. Naturalmente mascherina e guanti sia noi che a disposizione per i clienti. In effetti però già in quarantena abbiamo voluto far sentire la nostra presenza realizzando un servizio a domicilio con i capi d’abbigliamento e scarpe. E questo è stato molto apprezzato dai nostri affezionati clienti che ci hanno sempre accolto con il sorriso. Tutto questo è stato molto gratificante. Il negozio a livello di rifornimento è fornito di tutto per la ripartenza. Le racchette nuove e la collezione primavera/estate sono a vostra disposizione. Fiore all’occhiello è naturalmente l’incordatura realizzata con tutti i canoni professionali essendo affiliati ERSA.

Tanti amici posano in una foto di archivio da AB Sport, che è pronto a ri-accogerli da domani mattina.

Naturalmente anche diversi circoli offrono servizi di incordatura per i propri soci che “beati loro” hanno probabilmente già potuto usufruire di qualche servizio personalizzato. O di alcuni maestri che incordano, ma questa è un altra storia.

Fuori regione, e quindi non direttamente raggiungibili da noi piacentini, si aggiungono all’elenco di attività connesse al tennis, amiche del tennispiacentino, la ditta produttrice di racchette Prokennex con sede a Brescia e la ditta distributrice unica per l’Italia dei marchi Prince e Starburn di Casale Monferrato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here