Luciano Darderi trionfa nell’open alla Canottieri Ongina

Questo articolo è presentato da:

Anche quest’anno è stato un successo il torneo di tennis singolare maschile Open alla Società Canottieri Ongina con un monte premi di 1.000€. Al numero 1 italiano under 18 e numero 9 al mondo Luciano Darderi (2.3) andava la testa di serie numero 1 ed i favori del pronostico anche in virtù della recente vittoria con il numero 127 al mondo al torneo di Cordenons.

A Riccardo Mascarini di Cremona finalista nelle ultime due edizioni con classifica 2.4 andava la testa di serie numero 2.

I due si sono trovati in finale sbaragliando la concorrenza. Il primo set dell’epilogo del torneo non aveva storia con Mascarini troppo falloso. Il secondo set era tutt’altra storia. Il bombardiere di Cremona d’un tratto entrava in un momento di grazia e con un tennis spettacolare e d’attacco da fondo campo teneva la partita in equilibrio portandosi anche sul 5-4. Quando i punti hanno cominciato a pesare di più l’italo argentino di 17 anni ha messo in mostra una regolarità già da tennista professionista e la partita si concludeva sul 7-5.

Da segnalare l’ottima prestazione del giocatore di casa Domenico Guarneri che partendo da una classifica 3.5 approdava nel tabellone di seconda categoria e portava Massimo Pescina 2.8 al terzo set.

64 sono stati i partecipanti ed il torneo è stato ottimamente diretto da Giusy Braghieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here